Liberarsi dai debiti adesso è possibile


Con le nuove procedure previste dalla legge 3/2012 è possibile uscire definitivamente dalla situazione di crisi, preservando i propri interessi, quelli familiari o aziendali


 

ISCOS è al fianco di consumatori, professionisti e imprese per affrontare e risolvere la crisi.

Curiamo la procedura fino alla completa esdebitazione

ISCOS prende in carico l'intera situazione debitoria, favorisce la predisposizione di tutta la documentazione necessaria, intrattiene i rapporti sia con i creditori istituzionali (Agenzia delle entrate, enti della riscossione, enti previdenziali, ecc.), che con quelli privati (banche, finanziarie, fornitori, ecc.), previa autorizzazione del Tribunale competente, interroga le banche dati interessate.
Collaborando alla individuazione e alla attuazione dello strumento tecnico giuridico più adatto alla condizione finanziaria del debitore, il gestore cura la procedura fino alla completa esdebitazione.

Diverse soluzioni, un unico obiettivo

ISCOS offre un'ampia gamma di soluzioni alla condizione di sovraindebitamento:

Il Piano del consumatore
Riservato ai consumatori, che non abbiano debiti attinenti ad attività professionali o d'impresa, può prevedere una considerevole riduzione dei debiti al fine di salvaguardare e proteggere l'integrità del nucleo familiare.

L' Accordo di ristrutturazione dei debiti
Il debitore che abbia maturato debiti derivanti da attività professionali o d'impresa può proporre ai creditori un piano che può anche prevedere una considerevole falcidia della massa debitoria.

La Liquidazione del patrimonio del debitore
Il debitore, sia esso consumatore, imprenditore o professionista, può destinare parte dell'attivo patrimoniale, non necessario al sostentamento proprio o della propria famiglia, alla soddisfazione anche parziale dei creditori.

Le nuove procedure speciali

L' Esdebitazione dell’incapiente - Fresh start
Il debitore, persona fisica, considerato meritevole, per una sola volta nella vita, può ottenere la completa cancellazione dei debiti sebbene non sia in grado di offrire ai creditori alcuna utilità diretta o indiretta, nemmeno in prospettiva futura.
ISCOS è in grado di accompagnare il debitore in questo percorso fino al suo nuovo inizio senza più debiti, il cosiddetto
“fresh start".

La Procedura familiare
I componenti di una stessa famiglia possono attivare un'unica procedura
 con notevole risparmio di tempo e costi.
Per “famiglia” ai sensi della nuova procedura da sovraindebitamento si intende il contesto familiare allargato. Infatti, possono accedere a tali procedure oltre ai coniugi anche i parenti entro il quarto grado e gli affini entro il secondo, nonché le parti dell'unione civile e i conviventi di fatto, purchè il sovraindebitamento abbia un’origine comune.

Al termine di ognuna delle procedure suindicate il debitore può beneficiare della completa esdebitazione, lasciandosi alle spalle i vecchi debiti anche se non pagati o pagati solo in parte.

 

Scegli l'OCC ISCOS competente per territorio e avvia la procedura ex L. 3/2012

Indica i dati essenziali, allega quanto richiesto e invia la domanda per e.mail.
 
 

Un operatore specializzato è sempre a tua disposizione

Chiedi informazioni e scopri come uscire efficacemente dalla crisi

Hai bisogno di supporto?
Invia una e.mail a info@iscos.it

Per parlare con un operatore specializzato chiama ISCOS

 
 

Sei un gestore della crisi?

Proponi la tua candidatura per l'attivazione di una sede territoriale ISCOS e potrai ricevere incarichi ex L. 3/2012.

Organismi di composizione della crisi ISCOS

AostaTorinoCuneoAlessandriaMilanoComoPaviaBresciaBusto ArsizioBolzanoGenovaForlìRiminiFirenzePisaLivornoArezzoPerugiaL'AquilaSulmonaFermoRomaCivitavecchiaVelletriFrosinoneIserniaS. Maria C.V.NolaNapoli nordTraniLagonegroCosenzaReggio Cal.MessinaBarcellona P.G.PattiPalermoCataniaSiracusaAgrigentoMarsalaLanusei

Tutti gli OCC ISCOS sono accreditati dal Ministero della Giustizia e iscritti nella sezione A dell'apposito registro costituito ai sensi del D.M. 202/2014.

 

ISCOS
Istituto per la Coesione Sociale
+39 055 035.1254
info@iscos.it
protocollo.iscos@pec.it